Il brand Gaiofatto nasce da una visione del lusso inteso come benessere a 360 gradi, come stile di vita “pieno”, fatto di sensazioni, di star bene con sé stessi, con gli altri e con l’ambiente che ci circonda. Per questo Michela Gaiofatto, la designer del brand, si impegna a creare abiti ad alto impatto sociale, che raccolgono nel loro percorso energia positiva, per poter diventare a loro volta conduttori di benessere.

Gaiofatto è anche stile e ricerca, artigianalità e innovazione, passione per i dettagli, quelli che portano all’eccellenza. E’ un lusso fatto di sostanza e non solo di apparenza.

 

Il concetto del benessere si lega indissolubilmente alla progettazione stilistica, che diventa ricerca di armonia nell’indagare gli equilibri tra forme e volumi, in uno studio di geometrie e di relazione tra corpo e spazio che caratterizzano un approccio sperimentale nella costruzione dell’abito.

Il risultato è un’estetica essenziale e moderna. caratterizzata da uno stile contemporaneo e lineare, spogliato – liberato – sino all’essenza del concetto, che dà valore ai dettagli, alla linea e alla costruzione sartoriale. Essa è intesa come un valore aggiunto di un design ricercato e sofisticato realizzato con rigore di qualità della migliore tradizione del Made in Italy.

Filosofia e Valori del Brand 

IMG_4986.JPG

Michela Gaiofatto:

la creative director del brand

Michela Gaiofatto nutre la sua passione per la moda sin da molto giovane, quando impara l’arte del ‘su misura’ sartoriale dalla sua Maestra Tiziana. Negli anni realizza centinaia di capi su misura, che le hanno permesso di comprendere meglio le diverse relazioni tra corpo e volumi, il vero focus delle sue collezioni.


Dopo la laurea in Design della Moda all’Università IUAV di Venezia, nel marzo 2013, Michela collabora con uffici stile e prodotto di tutto il mondo.

Nel 2014 viene selezionata da NJAL, la principale piattaforma mondiale di stilisti emergenti, come uno tra i designer più promettenti al mondo per innovazione e
pionierismo.

La sua innata attenzione per l'ambiente la spinge a esplorare nuovi modi di progettare e presentare le sue collezioni in modo sostenibile. La risposta è il 3D fashion design in cui da anni vi intravede il futuro della moda. Dopo la specializzazione nell’utilizzo di software dedicati, oggi coniuga le sue capacità tecniche e creative legate al mondo sartoriale, al design più avanzato attraverso la tecnologia 3D . Un connubio che applica al proprio brand mentre supporta altre case di moda in uno sviluppo finalmente davvero sostenibile.

Realizziamo i nostri capi in Italia da mani artigiane esperte, con la massima attenzione per l'ambiente e per le persone coinvolte. 

Fare Made in Italy 

significa produrre con un filiera corta e garantire un futuro a un saper fare millenario che si sta lentamente perdendo. 

logo nero (1).png